Categorie
Education

Come sarà il mondo nel 2071

Durante il corso di RoboElettronica per ragazzi delle superiori, abbiamo parlato di fanatscienza e di come autori quali Isaac Asimov, Philip K. Dick, Ursula K. Le Guin, abbiano immaginato e narrato futuri possibili, facendoci leggere di mondi distopici o utopici, pieni di macchine, robot, alieni e via parlando.
Quindi ho pensato di chiedere loro:

“Come immaginate il mondo tra cinquant’anni, nel 2071? Avete dieci minuti”

Ecco il risultato del loro brainstorming; si passa da una visione altamente distopica, ad una più ottimistica, seppur non priva di qualche elemento distopico.

Gruppo A — Francesco, Gabriele, Martino, Matteo

  • Robot che si aggiustano da soli
  • Robot rimpiazzano i lavori ma non quelli che richiedono molta intelligenza
  • Tasso di disoccupazione aumentato
  • Sterilizzazione
  • Possibile morte dell’umanità

Gruppo B — Andrea, Flavio, Francesco, Martina

  • Aumento dell’età media
  • Niente più Venezia
  • Consegne con i droni
  • Protesi robotizzate
  • Sviluppo della medicina
  • Miglioramento degli assistenti intelligenti
  • Alcuni tipi di fabbriche completamente automatizzate
  • Sviluppo della ingegneria genetica
  • Sviluppo dell’intrattenimento videoludico
  • Sviluppo dei trasporti su vari tipi di distanze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *