LIBRIARTICOLI


Libri

Un garofano sul letamaio (2022)

Il 22 febbraio del 1980 è avvenuto uno dei più crudeli tra gli omicidi degli anni di piombo, tutt’ora avvolto da misteri ed omissioni sui moventi, sui mandanti e sugli assassini: l’omicidio di Valerio Verbano, studente romano di diciannove anni.

  • Chi lo ha ucciso? Perché?
  • Chi ha voluto o assecondato quell’omicidio?
  • Dove sono oggi gli assassini di Valerio, e cosa fanno nella loro vita?
  • Quali intrighi e segreti ancora si celano dietro a quell’efferato assassinio?

L’autore prova a dare delle risposte immaginando uno scenario verosimile, mescolando realtà e invenzione narrativa, attingendo a piene mani e con puntigliosa attenzione e cura, alle cronache ed ai fatti storici reali. La storia immaginata è un intreccio di vicende umane, di contaminazioni, di spionaggio, di infiltrazioni, di malaffare, di vendette e d’intrighi internazionali, in particolare tra l’Italia, e la Russia. Relazioni indicibili e tossici interessi tra “amici” e “nemici” sono il Leitmotiv del romanzo, con l’oscura presenza di una misteriosa organizzazione transnazionale che si muove nell’ombra. Un intreccio che copre un arco temporale che va dagli anni sessanta del secolo scorso al 2010, legando agli estremi le vicende di due madri.

Greta e i Tombini (2022)

La giovane Greta incontra un appasionato collezionista che la coinvolge nella sua stravagente ricerca. In attesa di incontrarsi con un’amica, Greta accetta di passare alcune ore a girare per Roma facendo foto ai tombini. Sarà l’occasione per riflettere e per fare qualche scoperta inattesa.
Questo racconto parla anche attraverso le immagini; infatti nel libro ci sono oltre venti foto di tombini (scattate dall’autore) che fanno da scenario e permettono di raccontare la Storia, e le storie di vita dei personaggi.


PAROLANDIA (2021)

Un uomo cade in casa e viene travolto dalla propria libreria. Quando riprende conoscenza si accorge di non essere più una persona, e di trovarsi in un altro mondo: quello delle parole.


VENDETTA (2020)

Un thriller che lega gli anni di piombo agli anni del covid. Scritto in occasione del concorso letterario #storyteller2020


Cronache da Scratch 2 – La rivoluzione degli Yotta ed altri racconti (2019)

Il secondo volume della saga di racconti basati sul linguaggio di programmazione visuale più utilizzato al mondo


La rete e il fattore C – il femminile della rete (2016)

Ho scritto il capitolo il femminile della rete per il secondo volume “La rete e il fattore C: Cultura, Complessità e Collaborazione” a cura di Emma Pietrafesa, Flavia Marzano e Tiziana Medici


Cronache da Scratch (2014)

un libro che narra storie di vita vissuta all’interno di un linguaggio di programmazione. Cronache da Scratch è una lettura unica, divertente ed educativa, che ti porta in maniera avvincente e atipica nel mondo della programmazione e del Creative Computing. 


GeoFilm Roma (2011)

Un libro innovativo, che parla di Cinema e di Roma attraverso i luoghi della città utilizzati come teatro di posa. GeoFilm Roma è un booke, ossia un libro cartaceo digitale, dove convivno testo e contenuti multimediali.


Articoli

La Traviata con il codice (2020)

Come utilizzare la tecnologia per facilitare l’apprendimento delle materie umanistiche, della Storia, e del nostro patrimonio culturale, in ambienti educativi come la scuola, i laboratori pomeridiani, oppure le biblioteche.


ScaraBot & Co: un’esperienza di tinkering (2014)

articolo scritto da Adriano Parracciani e Maria Beatrice Rapaccini per convegno Didamatica 2014