Creative Learning

 

preparare le innovatrici e gli innovatori di domani attraverso la Robotica Educativa, Il Creative Computing il Tinkering


Mi occupo di progetti  educativi orientati  allo sviluppo di quelle che sono note come competenze STEAM (Science Technology, Engineering, Art, Mathematics). Il mio approccio si basa sul creative learning e sul modello costruzionista sviluppato al MIT da Seymour Papert

Seymour Papert


pensare in modo creativo

ragionare in maniera sistemica (computational thinking)

lavorare in maniera collaborativa

apprendere continuamente

Sono queste le compentenze dell'oggi e del domani. Già nel presente ma ancor di più nel prossimi anni a venire non ci sarà attività professionale, qualsiasi essa sia, dove si potrà fare a meno di conoscenze e competenze in ambito scientifico-tecnologico integrate con quelle umanistiche.

Attivare questo processo di apprendimento creativo è l'obiettivo che mi sono posto, da realizzare attraverso una serie di iniziative di formazione, laboratori, workshop, eventi, sulle tecnolgie ed in particolare:

WeBot Robotiva Educativa laboratorio di Robotica Educativa basato su kit Lego Mindstorm ed altri

Creative Computing Laboratori e corsi di Coding basati su linguaggi visuali quali Scratch ed App Inventor e su linguaggi testsuali quali Processing

Tinkering esplorare, sperimentare, creare oggetti in modo creativo come i Trash Toys


Tutte le attività si ispirano e si basano al modello della Spirale di Apprendimento sviluppato da Mitchel Resnick del MIT Media Lab

Share